LINEA EFFICIENZA ENERGETICA ARTIGIANI

INVESTIMENTI PER LA RIPRESA 2022

LINEA EFFICIENZA ENERGETICA ARTIGIANI

Contributo a FONDO PERDUTO FINO AL 50% delle spese ammissibili per l’efficientamento energetico (es. fotovoltaico) del sito produttivo.

Contributo massimo di € 50.000

 SOGGETTI BENEFICIARI:

  • Micro e Piccole Imprese Artigiane iscritte alla sezione speciale del Registro Imprese delle
    Camere di Commercio con codice Ateco sezione C (attività manifatturiere).
  • Imprese Agromeccaniche.

Le imprese devono essere iscritte da oltre 12 mesi.

PROGETTI AMMESSI:

  • Acquisto e installazione di collettori solari termici e/o impianti di
    microcogenerazione con potenza massima di 200 kWel;
  • Acquisto e installazione di impianti fotovoltaici per l’autoproduzione di energia con
    fonti rinnovabili da utilizzare nel sito produttivo;
  • Acquisto e installazione di macchinari e attrezzature in sostituzione dei macchinari
    e delle attrezzature in uso nel sito produttivo;
  • Acquisto e installazione di caldaie ad alta efficienza e condensazione, a biomassa
    ovvero pompe di calore in sostituzione delle caldaie in uso;
  • Acquisto e installazione di sistemi di domotica per il risparmio energetico e di
    monitoraggio dei consumi energetici;
  • Acquisto e installazione di apparecchi LED a basso consumo in sostituzione
    dell’illuminazione (a fluorescenza, incandescenza o alogena, etc.) (c.d. relamping);
  • Costi per opere murarie, impiantistica e costi assimilati nel limite del 20% dei
    precedenti punti, che costituiscono spesa ammissibile solo se direttamente correlati e
    funzionali all’installazione dei beni oggetto di investimento.

 

SPESE AMMISSIBILI:

Sono ammissibili le spese sostenute dalla presentazione della domanda fino al 31/03/2023. Spesa minima ammessa € 15.000,00

TERMINI:

BANDO IN APERTURA

 

PER INFORMAZIONI CONTATTARE:

CRISTINA FIGAROLI
cell.  340 42.63.103
c.figaroli@gfafinanzaagevolata.it

GIANNI GORNO
cell. 338 19.13.755
g.gorno@gfafinanzaagevolata.it